Estate mammut 2015

[ indietro ]

estate mammut

Giochiamoci la piazza!!!

Piazza Giovanni Paolo II di Scampia si è trasformata, da simbolo del male oggi è nuovo simbolo della possibilità di cambiare i luoghi a partire dalle persone. I cittadini ci sono, le idee pure: a questo punto mancano solo le istituzioni.

Fai sentire la tua voce, agisci il cambiamento partecipa al programma Estate 2015 del Mammut “Giochiamoci la piazza”!

In ciascuna delle giornate in cui saremo presenti raccoglieremo le firme per una petizione da presentare alle istituzioni alla fine di settembre.

 

Giochiamoci la piazza, non ci giochiamo la possibilità di cambiare quello che non va!

 

Programma

Teatro (11 giugno/16 luglio)

  • Mercoledì e giovedì dalle 10,30 alle 12,30

Laboratorio teatrale condotto da Tonino Stornaiuolo, con bambini e bambine dai 6 ai 10 anni.

Un’estate bestiale: gioco teatrale e comunicazione come ricerca attorno a mondo animale e bestiari.

 

Laboratorio di Breakdance (in corso fino al 15 luglio)

  • Lunedi e Mercoledì -  dalle 19,00 alle 21,30
  • Spazi di allenamento serale per adolescenti e giovani adulti.

A passi di break: Appassionati e curiosi di breakdance, grandi e piccoli, si incontrano per imparare, ballare insieme, scambiandosi passioni e competenze, colori e musiche… e, a luglio, una bella Jam di break!

 

Ciclofficina  (in corso fino al 15 luglio)

  • Mercoledì dalle 16,00 alle 19,00

Passeggiando in bicicletta oppure pedalandoci in gioco oppure Mani testa e biciclette. Spazio in cui aggiustiamo e costruiamo biciclette insieme a grandi e piccoli.

Per i ragazzi e ragazze dagli 11 anni in su, percorso di approfondimento in ciclomeccanica, passeggiate e scoperte in città.

 

Il Mammutbus delle meraviglie (16 giugno/14 luglio)

  • Martedìdalle 16,30 alle 19,00

Vivi la piazza: giochi, spettacoli, magie e marchingegni di strada. Chi ce ne vuole proporre uno?

 

In ciascuna delle giornate in cui saremo presenti raccoglieremo le firme per una petizione da presentare alle istituzioni alla fine di settembre.

 

Info e iscrizioni

Centro Territoriale Mammut

Tel. 081.7011674 / 393.9521564

Fb: Centro Territoriale Mammut Napoli

Mail: mammut.napoli@gmail.com

Web: www.mammutnapoli.org

Giochiamoci la piazza!!!

Un’estate in piazza Giovanni Paolo II

 

A giugno inizia l’ottava estate del Mammut in piazza Giovanni Paolo II di Scampia.

Quando arrivammo la piazza era simbolo del male, mare di chiazze di sangue e siringhe. Oggi Piazza Giovanni Paolo II è cambiata: sangue e siringhe non ce ne sono più e, anche se la nostra non è certo la piazza della movida napoletana, ha cominciato a diventare simbolo nuovo anche nel resto d’Italia. Simbolo della possibilità del cambiamento dei luoghi a partire dal cambiamento delle relazioni tra le persone che li vivono; senza sbarre, polizie, telecamere ma con il presidio umano di chi ancora crede nella possibilità dell’incontro tra diversi. 

Molti sono stati i cittadini e i gruppi che hanno reso possibile questo cambiamento. Suggerendo anche alle istituzioni moltissime idee per trasformare l’immensa spianata di cemento (e nient’altro) in una piazza più vivibile. Rincresce che dopo 8 anni le istituzioni continuino ad essere assenti.

L’idea di una pista ciclabile e per cross, che troverebbe moltissimi ragazzi e ragazze pronti ad utilizzarla con rispetto; l’apertura del cancello della Villa Comunale che da sulla piazza, che permetterebbe ad uno dei pochi spazi verdi urbani attrezzati di Napoli di venire finalmente fruito dall’intera città; la realizzazione di panchine e spazi ombreggiati in una piazza che d’estate è inattraversabile… sono questi alcuni dei semplici suggerimenti ribaditi “dal basso”, dai cittadini di tutte le età e ancora oggi rimasti inascoltati. Accanto a quelli del normale buon senso, come lo sbarco a Scampia di pezzi di Stato “normale”, come vigili e semafori al posto di posti di blocco e esercito. Possibile che ad oggi un bimbo che gioca in piazza Giovanni Paolo II venga investito da un motorino (rischio che corrono tutti perché non ci sono paletti né dissuasori) e debba sentirsi rispondere dalle autorità: che non ci sono i soldi per mettere i paletti e che, d'altronde, non ci sono cartelli che indicano che la piazza è pedonale.

 

Per questo nella nostra ottava estate in piazza Giovanni Paolo II ci giochiamo tutto per rilanciare la questione, perché i cittadini facciano sentire la propria voce e le istituzioni si sturino le orecchie.

Non ci giochiamo il cambiamento, giochiamoci la piazza!

 

Grande o piccolo che tu sia, vieni e contribuisci all’idea di una piazza trasformata da chi la vive.

Vieni in piazza quando vuoi, soprattutto quando non ci siamo.

Noi continueremo ad esserci col teatro, con la breakdance, la ciclofficina e, novità delle novità, con un pomeriggio a settimana de “Il Mammutbus delle maraviglie”, dove chiunque potrà portare la propria meraviglia da condividere con il resto della città.

In ciascuna delle giornate in cui saremo presenti raccoglieremo le firme per una petizione da presentare alle istituzioni alla fine di settembre.

 

Gioca con noi, giochiamoci la piazza! Non ci giochiamo la possibilità di cambiare quello che non va!

 

Info e iscrizioni

Centro Territoriale Mammut

Tel. 081.7011674 / 393.9521564

Fb: Centro Territoriale Mammut Napoli

Mail: mammut.napoli@gmail.com

 

 

[ indietro ]

Sviluppo PanPot