Teorie

29/07/2015foto anno mammut

Editoriale d'estate

L’anno della porta del Mammut è finito. Avevamo chiesto aiuto ai Miti di passaggio, quelli del trapasso (Orfeo e Euridice, Er…), perché ci sembrava che il momento fosse davvero epocale, vorace di trasformazioni radicali come unica possib

Leggi tutto
29/07/2015foto report

Report generale

A febbraio 2015 si è concluso il lavoro di scrittura collettiva su didattica e salute, realizzato in collaborazione con insegnanti delle scuole dell’Ottava Municipalità e il contributo di bambini, ragazzi medici, psicologi, professori univ

Leggi tutto
09/05/2014

La ricerca azione Mammut

La finalità è dare seguito a quanto avviato nella ricerca pedagogica, psicologica e sociale da autori quali J. Dewey, K. Lewin, C. Rogers, C. Freinet, M. Montessori, P. Freire. Lo stesso tentativo ha portato nel 2007, all’interno del proge

Leggi tutto
16/04/2014

La pedagogia come ricerca e sperimentazione. John Dewey

Probabilmente il più importante pedagogista del ‘900, sicuramente il più organico, il più influente e il più sensibile alla dimensione politica dell’educazione, il filosofo che più forse dovrebbe essere letto, ancor

Leggi tutto
25/03/2014

Mario Lodi. Il paese Sbagliato

Il paese Sbagliato. Diario di un'esperienza didattica. cap 1

Leggi tutto
04/03/2014

Il punto di vista dell’’indigeno’. Bronislaw Malinowski

Dobbiamo all’antropologia molti strumenti di indagine utilizzati anche nella ricerca pedagogica e sociale. In questa ottica fondamentale importanza riveste il lavoro di Bronislaw Malinowski (1884-1942). I lunghi viaggi e le permanenze in isole lontane c

Leggi tutto
04/03/2014

Carl Rogers e la terapia centrata sul paziente

Carl Rogers (1902-1987), psicologo e pedagogista americano collocabile nella corrente fenomenologica esistenziale, è tra i fondatori della psicologia umanistica. Con il suo lavoro di studioso e terapeuta è tra gli autori che, indirettamente,

Leggi tutto
04/03/2014

La difficile strada della cooperazione. Il Movimento di cooperazione educativa

l Barrito ha cercato di dichiarare fin da subito, nella forma e negli intenti, il debito che sente di avere nei confronti della cooperazione educativa europea, uno dei movimenti sociali e pedagogici (insieme a quello, più tardo, del movimento non-a

Leggi tutto
Sviluppo PanPot