II anno del Corso di Formazione in Giocatori di Strada

[ indietro ]

468

Comincia il suo secondo anno Mammutbus, pronto a fare il giro d’Italia in cerca di nuove meraviglie e avventure. Il viaggio continua tra giochi, falegnameria, pittura, teatro e molto altro con “Giocatori di strada” II anno.
Vogliamo incontrare nuovi compagni di viaggio, compresi quelli che non possono sostenere un corso impegnativo e di lunga durata. Abbiamo aperto perciò il Mammutbus a chi vorrà iscriversi alle giornate singole del “maestro artigiano”, percorso di formazione organizzato ogni 2 venerdì al Mammut, in piazza Giovanni Paolo II – Napoli, dalle ore 15,30 alle 18,30.
Giornate basate sul fare, dove attraverso un metodo ispirato a cooperazione e pedagogia attiva, si impareranno insieme i rudimenti di:
- Falegnameria con piccoli e grandi: come usare gli attrezzi e come attrezzare un atelier a misura di bambino
- Disegno e pittura con la parte desta del cervello. Non disprezzando la sinistra.
- Prestigitazione e ragionamento scientifico/filosofico
- Creta, pasta di legno, pasta di sale… basta che s’ impasta
- Tecniche di rilassamento, visualizzazione e comunicazione teatrale
- La stamperia
- Giochi di gruppo, giochi di legno, giochi con materiali poveri e della tradizione popolare
A partire dalle esperienze fatte insieme risaliremo poi ai molti maestri artigiani che le hanno ispirate: J.Dewey, C.Freinèt, M.Lodi, F. Tonucci, M.Montessori, Don Milani, A.Stern, R.Steiner, A. Lowen, A. Boal, B. Edwards e molti altri.
Il percorso del “maestro artigiano” inizia il 21 novembre 2014 ed è riservato ad un massimo di 12 partecipanti. Per partecipare al percorso è necessario iscriversi entro e non oltre il 14 novembre 2014.
Il percorso “maestro artigiano” è destinato a ragazzi e adulti che vogliano dedicarsi con serietà al lavoro con i bambini. Sono previste borse di studio e percorsi individualizzati. 
Trova il coraggio di salire a bordo!!!
Chiedi informazioni su come partecipare chiamando al 3385021673, oppure inviando una mail a mammut.napoli@gmail.com

Il Maestro Artigiano è finanziato dalla Fondazione Angelo Affinita Onlus e dalla Chiesa Valdese

[ indietro ]

Sviluppo PanPot